1/14

 Riqualificazione del Polo scolastico di Valledoria, 2020 -  QUARTO CLASSIFICATO

 

Programma: Istruzione

Categoria: Concorso di Progettazione

Gruppo di Lavoro: LERUA + Metassociati + Dott. Denti + Dott.ssa Uda

Render: Riccardo deVincenzo

Superficie: 20.000 mq

Il progetto ragiona sugli elementi di appartenenza presenti all’interno del territorio, interpretando tali principi attraverso una sua autonomia compositiva ed estetica fatta di componenti semplici e coerenti che nella loro interezza, possono diventare facilmente riconoscibili e parte della memoria collettiva della comunità.

L’edificio è costituito da un insieme di corpi che si relazionano intorno allo spazio pubblico principale dell’Agorà.

Questa tipologia di intervento a padiglioni separati, oltre a favorire le fasi realizzative, permetterà un controllo efficace sui costi di gestione e manutenzione dell’intero complesso scolastico. Il masterplan di progetto è diviso in quattro architetture principali: scuola dell’infanzia, scuola primaria e secondaria di 1° grado e l’edificio polifunzionale con palestra e auditorium.

Il nuovo complesso scolastico è pensato in modo da creare una relazione tra aspetto formale/compositivo e processo funzionale operativo. Questo significa concepire la nuova architettura come artefatto relazionato con le attività che si svolgono al suo interno, e come questi due elementi si trasformano nel tempo. In quest’ottica una delle maggiori sfide è stata quella di pensare ad una scuola che potesse ospitare tutti gli ordini scolastici e una serie di attività pubbliche, capaci di funzionare sia autonomamente che singolarmente.