1/5

Progetto nuovi spazi pubblici cittadini, Osini (NU), 2019 

 

Programma: Spazio Pubblico

Categoria: Gara di Progettazione

Gruppo di Lavoro: LERUA + Stefano Pala Architetto

Render: Riccardo de Vincenzo 

Superficie: -

L’intero intervento si articola tra una rete di spazi che da sempre fanno parte dell’immaginario comune legato al concetto di spazio pubblico, infatti il nuovo intervento è un susseguirsi di strade e piazze dove l’abitante può vivere atmosfere di diverso genere. Si passa quindi, da parti dove il paesaggio e il paese vengono percepiti solo volgendo lo sguardo attraverso scorci e attraversamenti che si creano tra le abitazioni e luoghi dove si può godere di una visione globale del territorio. I materiali utilizzati rispondono alle esigenze di ogni specifico contesto passando da materiali morbidi come terra e verde fino ad arrivare a pavimentazioni realizzate con la pietra del territorio dell’Ogliastra. Viene proposta una ridefinizione degli elementi urbani (illuminazione, arredo urbano, smaltimento rifiuti) che verrà attentamente studiata in fase definitiva/esecutiva. Infine vengono risolte le connessioni pedonali attraverso il disegno di rampe e corpi scala che permettono una migliore fruizione dello spazio di circolazione.

Vista la complessità generale dell’intervento si è deciso di classificare l’intero masterplan in tre aree tematiche:
- Area Tematica 01: centro urbano. L’intervento su quest’area è stato concepito come azione di completamento e unione delle tue parti pubbliche del Comune (La piazza del Comune/Poste/Chiesa e l’area sportiva) e la progettazione di spazi belvedere con l’obiettivo di valorizzare la percezione del territorio.
- Area Tematica 02: dal centro urbano al paesaggio. Il progetto di questo ambito porta al suo interno interventi già in corso di realizzazione (Greenway, Stazione e Casello) e completamento di “spazi in sospeso” che sono in attesa di essere riqualificati (passaggi, strada di collegamento tra stazione e punto di partenza Volo dell’Angelo).
- Area Tematica 03: connessioni trasversali tra paesaggio e costruito. In quest’area vengono dettate le linee guida per la progettazione delle connessioni trasversali della parte alta del paese, il disegno di un percorso pedonale che parte dall'area sportiva e arriva fino alla Chiesa campestre di San Giorgio.